interviste

A tu per tu con Giuseppe Modafferi (Ancora Italia Calabria)

Che cosa significa per te «Ancora Italia – per La Sovranità Democratica» e perché non è un partito come gli altri?
Significa un partito, un laboratorio politico culturale e sociale dove si ricostituiscono le basi del fare politica dal basso. La differenza con gli altri partiti é che l unico partito con le regole di funzionamento di un partito democratico.

Quali sono gli obiettivi a lungo termine che ti poni con «Ancora Italia – per La Sovranità Democratica»?
Gli obiettivi é maturare una formazione culturale e politica, costruire una classe dirigente capace ed onesta che riesca a ridare dignitá al Paese nelle sue varue articolazioni amministrative.
 
Il partito punta molto sull’aspetto culturale e informativo. Perché è così importante?
Per poter avere una classe dirigente formata è necessaria una solida ed accomunante base culturale. L’informazione é importante per avere un quadro obiettivo  della realtá fuori dai giochi della propaganda. 
 
Ora la battaglia politica si concentra sul Green Pass e sui diritti costituzionali. Ma quali sono le altre priorità, secondo te, della nostra forza politica?
Le prioritá sono uscita dalla folle politica a debito, ripristino del primato della politica. Selezione di classe dirigente capace. Una politica che rispristini il rapporto tra eletto e cittadino.

Quali sono le peculiari battaglie politiche che intendete portare avanti sul vostro territorio? 
La Calabria necessita il ritorno ad una volontá politica che agisca in direzione delle annose questioni che da decenni vengono utilizzati come legacci. Debito della sanitá, emigrazione, burocrazia incapace, degrado urbano ecc.

Articoli collegati

Back to top button