Ideologo

Diego Fusaro
L'ideologo

Diego Fusaro (Torino, 1983) è una delle voci più critiche e indipendenti della riflessione filosofica contemporanea.
Specialista di Filosofia della storia e interprete eterodosso di Hegel e Marx, insegna Storia della filosofia presso lo IASSP, Istituto Alti Studi Strategici e Politici di Milano.
Teorico, sulla scorta di Gramsci, di una filosofia che sia anche una politica e, sulle orme di Fichte, del filosofo come mobilitatore della trasformazione sociale, è il teorico di "Ancora Italia. Per la sovranità democratica". Il suo pensiero si basa essenzialmente sul recupero della metafisica greca classica e della metafisica dell'idealismo tedesco. Sul piano filosoficopolitico, individua il "nemico principale" nel nichilismo relativistico sul piano filosofico, nell'individualismo sul piano antropologico, nel liberismo sul piano economico, nell'atlantismo sul piano geopolitico. All'insegnamento e alla ricerca affianca la divulgazione, anche attraverso collaborazioni giornalistiche e radiofoniche con testate quali "Il Fatto Quotidiano", "Affaritaliani.it", "Byoblu", "Radio Radio" e "Visione TV". Tra i suoi libri più fortunati: Bentornato Marx! (Milano, 2009), Il futuro è nostro (2014), Pensare altrimenti (Torino, 2017), Storia e coscienza del precariato (Milano, 2018), Il nuovo ordine erotico (Milano, 2018), Glebalizzazione (Milano, 2019), Difendere chi siamo (2020). Il suo sito è www.filosofico.net.

Leggi anche:
PRESIDENTEVICE PRESIDENTESEGRETERIO NAZIONALE

Back to top button